17 marzo 2010 / 07:30 / tra 8 anni

Unicredit colloca 2,84% Generali a 18 euro

MILANO (Reuters) - Unicredit ha avviato oggi il collocamento della quota detenuta in Generali, pari al 2,84% a un prezzo di 18 euro per azione.

Lo rende noto un comunicato della banca. Si tratta dell‘intera partecipazione detenuta da Unicredit Ireland, controllata a cui fa capo la quasi totalità della quota in mano al gruppo, pari al 2,9% secondo il sito della banca.

Il collocamento interessa 44.195.587 azioni ordinarie e verrà realizzato da Unicredit Bank di Milano in qualità di Sole Bookrunner, attraverso una procedura di accelerated bookbuilding offer rivolta esclusivamente ad investitori istituzionali.

Unicredit comunica inoltre che a tale prezzo di riferimento l’offerta risulta coperta.

A novembre la banca guidata da Alessandro Profumo aveva ottenuto dall‘Antitrust una proroga di sei mesi, rispetto alla scadenza di fine 2009, per la cessione della partecipazione in Generali.

Ieri Generali ha chiuso a 18,11 euro.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA17f2e].

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below