10 marzo 2010 / 07:54 / 8 anni fa

Borse Asia-Pacifico: indici in lieve rialzo su dati Cina

MILANO (Reuters) - Borse asiatiche in leggero rialzo sulla notizia che le importazioni ed esportazioni cinesi sono cresciute sopra le attese a febbraio.

Gli acquisti esteri, uno dei principali driver dei mercati finanziari in Corea del Sud, Giappone e India, non registrano battute d‘arresto, con i fondi dei mercati emergenti che registrano afflussi positivi per la terza settimana consecutiva.

L‘indice Nikkei della borsa di Tokyo ha chiuso in parità, mentre l‘indice MSCI delle borse asiatiche, che non include Tokyo, intorno alle 8,35 è in rialzo dello 0,24%.

In controtendenza SHANGHAI, che ha chiuso in ribasso dello 0,66%. Gli operatori cinesi sono cauti a leggere segnali positivi dai dati sull‘import-export, perchè potrebbero essere falsati dal confronto statistico rispetto a un debole 2009 e dalla pausa legata al capodanno lunare cinese.

Anche HONG KONG ha girato in negativo, con i guadagni di CITIC Pacific, che ha preannunciato di essere tornato in utile nel 2009, insufficienti a sostenere il listino.

SIDNEY ha terminato la seduta piatta, con i dati sui finanziamenti immobiliari che hanno portato l‘indice ad annullare i guadagni iniziali.

Anche SEOUL ha chiuso vicino alla parità, zavorrata dalle perdite dei titoli finanziari come KB Financial Group. Tuttavia continuano gli acquisti degli investitori esteri, che sostengono il mercato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below