5 marzo 2010 / 16:40 / tra 8 anni

Trasporti, Cgil indice sciopero di quattro ore il 12 marzo

MILANO (Reuters) - La Cgil ha indetto per venerdì 12 marzo uno sciopero generale sui temi del lavoro, del fisco e dell‘immigrazione, nell‘ambito del quale si fermeranno per quattro ore tra gli altri gli addetti al trasporto aereo, ferroviario, marittimo e locale.

<p>Deposito dei tram a Milano in una giornata di sciopero. REUTERS/Daniele La Monaca DJM/GM</p>

Lo annuncia una nota della sigla sindacale.

Piloti, assistenti di volo e personale di terra di tutte le compagnie aeree e degli aeroporti, spiega la nota, sciopereranno dalle 10 alle 14.

La protesta nel trasporto ferroviario si svolgerà invece dalle 14 alle 18.

Bus, metro, tram e trasporto ferroviario locale, prosegue il comunicato, si fermeranno per quattro ore secondo le modalità stabilite a livello locale e nel rispetto delle fasce di garanzia.

Interessati allo sciopero anche navi e traghetti -- che ritarderanno di quattro ore le partenze --, i camion per tutto l‘arco della giornata, i porti e le autostrade per quattro ore per ciascun turno di lavoro ed il personale dell‘Anas per l‘intera giornata.

Sciopero per l‘intera giornata anche di autonoleggio, soccorso autostradale, autoscuole, trasporti funebri e impianti a fune.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below