5 marzo 2010 / 15:15 / 8 anni fa

Mariella Burani, consenso a ministero su Prodi-bis

MILANO (Reuters) - Dall‘incontro di oggi presso il ministero allo Sviluppo economico è emerso che tutti i soggetti interessati, quindi anche l‘azienda, sono d‘accordo nel percorrere la via dell‘amministrazione straordinaria per Mariella Burani Fashion Group.

<p>Mariella Burani in foto d'archivio. REUTERS/Paolo Bona</p>

E’ quanto riferisce una fonte sindacale presente stamani all‘incontro presso il ministero, a cui ha anche partecipato, diversamente dalla volta scorsa, l‘AD Gabriele Fontanesi insieme a un legale dell‘azienda.

Una seconda fonte lo conferma, spiegando che “a brevissimo termine la società si rivolgerà al tribunale di Reggio Emilia per chiedere l‘amministrazione straordinaria”.

Presso il Tribunale di Reggio Emilia, tribunale di competenza per la sede legale della società, il 16 marzo è in programma l‘udienza per l‘eventuale dichiarazione di insolvenza che aprirebbe la strada all‘iter per l‘amministrazione straordinaria.

“L‘azienda si è detta interessata a proseguire l‘attività produttiva e ha chiesto ai sindacati un atteggiamento collaborativo” ha aggiunto.

La società per lungo tempo si era opposta all‘ipotesi di amministrazione straordinaria, privilegiando la strada del concordato preventivo. Poi la scorsa settimana su richiesta del curatore fallimentare della Bdh, la holding di controllo, l‘intero cda si è dimesso, rinunciando all‘istanza di concordato preventivo e convocando l‘assemblea a fine marzo per la nomina dei liquidatori. In quell‘occasione gli amministratori hanno anche fatto sapere di non volersi opporre a una eventuale iniziativa di avvio dell‘amministrazione straordinaria.

Un primo incontro, interlocutorio, presso il ministero si era svolto il 18 febbraio scorso per fare il punto della situazione di Mariella Burani FG, gruppo di moda gravato da quasi 500 milioni di debiti e con oltre 2.000 dipendenti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below