4 marzo 2010 / 08:29 / tra 8 anni

Singapore avverte: rischio attacchi a petroliere in Malacca

SINGAPORE (Reuters) - La marina di Singapore ha ricevuto indicazioni secondo le quali un gruppo terroristico starebbe progettando attacchi contro petroliere nello Stretto di Malacca, tra l‘Indonesia e la Malesia.

<p>Navi nello Stretto di Malacca in foto d'archivio. REUTERS/Bazuki Muhammad</p>

Lo dice oggi la Singapore Shipping Association in una nota, precisando che la marina di Singapore ha raccomandato di rafforzare le misure di sicurezza a bordo.

“Ciò non preclude possibili attacchi su altre grandi imbarcazioni con carichi pericolosi”, ha detto l‘associazione nella nota vista da Reuters.

Non è stato possibile ottenere al momento un commento dal ministero della Difesa di Singapore.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below