March 3, 2010 / 10:19 AM / 8 years ago

Zona euro, vendite dettaglio gennaio scendono meno del previsto

BRUXELLES (Reuters) - Le vendite al dettaglio della zona euro a gennaio sono scese leggermente meno del previsto dopo essere brevemente salite il mese precedente, sottolineando la continua fragilità della domanda delle famiglie in un contesto di crescita della disoccupazione.

Bandiere riflesse sul palazzo del Consiglio Europeo a Bruxelles. Foto d'archivio. REUTERS/Yves Herman

Le vendite al dettaglio dell’area dei 16 paesi dell’euro a gennaio sono scese dello 0,3% su base mensile e dell’1,3% su base annua, secondo i dati diffusi da Eurostat.

Gli economisti interpellati da Reuters si aspettavano in media un calo congiunturale dello 0,4% e una contrazione tendenziale dell’1,6% per l’indicatore, osservato per valutare la forza della domanda dei consumatori e quindi le pressioni inflazionistiche.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below