2 marzo 2010 / 16:28 / tra 8 anni

Fiat: Peugeot non esclude alleanza anche per auto, dice Gales

GINEVRA (Reuters) - Peugeot Citroen non esclude di estendere l‘alleanza con Fiat alle auto dopo quella per la produzione di veicoli commerciali che scade nel 2017.

<p>Philippe Varin, amministratore delegato di Peugeot Citroen, in foto d'archivio. REUTERS/Charles Platiau</p>

Lo ha detto Jean-Marc Gales, direttore dei marchi Peugeot e Citroen.

“L‘alleanza con Fiat è buona e continuerà fino alla fine, nel 2017. Sono positivo riguardo a una sua prosecuzione”, ha detto il manager che al Salone dell‘auto di Ginevra ha ritirato il premio Auto Europa 2010 per la Peugeot 3008.

Alla domanda se la casa francese fosse interessata a estendere la collaborazione con Fiat anche per le auto, Gales ha così risposto: “Perchè no? Anche se non abbiamo ancora iniziato a parlare di auto. Ci sono diversi incontri tra Peugeot e l‘AD di Fiat Sergio Marchionne ma non c’è ancora niente di nuovo”.

Il manager ha poi sottolineato che Peugeot “produce in Francia il 60% in più di quello che vende nel Paese, ma è chiaro che in prospettiva dobbiamo andare verso il consumatore finale, quindi nei mercati emergenti, come la Cina”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below