18 febbraio 2010 / 10:54 / 8 anni fa

Italia, Isae stima Pil 2010 1%, debito/Pil 117,2

ROMA (Reuters) - L‘Isae ha fornito le sue nuove previsioni macro per l‘Italia con un Pil nel 2010 visto in crescita dell‘1% e dell‘1,4% nel 2011.

<p>Foto dal satellite della penisola italiana, immagine d'archivio. REUTERS/HO Old</p>

Le precedenti stime di Isae, diffuse il 14 ottobre scorso, vedevano il Pil in crescita dello 0,6% nel 2010.

In base all‘outlook diffuso oggi, Isae stima un rapporto deficit/Pil del 5,1% nel 2010 e del 4,6% nel 2011. Il debito dovrebbe attestarsi quest‘anno al 117,2% e al 118,2% nel 2011.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below