17 febbraio 2010 / 08:42 / tra 8 anni

Borsa Milano in rialzo con Mediaset, Finmeccanica, Intesa e Fiat

MILANO (Reuters) - Piazza Affari archivia in rialzo una seduta che è stata positiva sin dalle prime battute.

<p>L'ingresso della Borsa Italiana a Milano. REUTERS/Stefano Rellandini</p>

Trascinato dalle banche e da alcuni titoli guida come Mediaset e Fiat, il listino di Milano è arrivato a guadagnare oltre due punti percentuali, ritracciando un po’ dopo l‘avvio zoppicante di Wall Street.

“L‘unica bussola per il nostro indice, al momento, è quota 22.000 punti”, argomenta un dealer, riferendosi al FTSE Mib. “Tutte le volte che si va troppo su o troppo giù rispetto a questo livello, scatta una reazione”.

“Attenzione all‘eventuale violazione della media a 200 giorni”, aggiunge un analista tecnico, “che potrebbe spingere l‘indice verso quota 22.000 punti”.

In chiusura, l‘indice FTSE Mib ha guadagnato l‘1,7%, l‘All Share l‘1,56% e il Mid Cap l‘1,27%. Volumi modesti, per un controvalore di circa 2,4 miliardi di euro.

* MEDIASET regina del paniere principale: +4,68%, con scambi superiori alla media. Gli operatori citano l‘upgrade a “overweight”, con target 6,6 euro, di JP Morgan, che ha inserito il titolo tra le “top pick”.

* Il titolo del Biscione ha impresso una spinta all‘intero comparto dei media/editoriali. MONDADORI si è mossa in linea con il listino (+2,42%). Meglio, fra le mid cap, L‘ESPRESSO (+5,81%) e RCS MEDIAGROUP (+4,73%).

* Bene le banche: lo stoxx europeo è avanzato del 2,01%. A Milano, INTESA SANPAOLO è balzata del 4,25%, sostenuta, secondo i trader, dall‘attesa di una conclusione positiva del nodo Antitrust sul patto Agricole-GENERALI (+1,63%).

* Segno più anche per gli altri istituti italiani. UNICREDIT, che ha beneficiato di un upgrade di Kbw e di un giudizio positivo di Credit Suisse, ha guadagnato il 2,01%. POP MILANO è salita del 2,58% e BANCO POPOLARE del 2,56%.

* Rally di FINMECCANICA: +4,52%. Gli operatori attribuiscono la performance alle indiscrezioni di stampa su un contratto da 590 milioni in India della controllata Agusta Westland. In un report dedicato al settore aerospaziale e della difesa, Deloitte parla di “cauto ottimismo” sul 2010 e sottolinea le opportunità che arriveranno dall‘Asia. Deloitte dice di attendersi un‘accelerazione del trend che vede le aziende europee acquisire le concorrenti nordamericane.

* Giornata euforica per FIAT: +4,63%. I trader parlano di “rimbalzo”. In scia la controllante EXOR: +3,43%. Commentando i dati sulle immatricolazioni europee a gennaio, Natixis conferma la previsione per quest‘anno di un calo del 9% delle vendite nel Vecchio Continente (-10% nell‘Europa occidentale), “a causa dell‘impatto della cancellazione/riduzione degli incentivi alla rottamazione”. Il broker scrive che lo scenario potrebbe essere rivisto al ribasso se l‘Italia confermasse lo schema di abbandono degli incentivi.

* Nel comparto automotive, che in Europa è avanzato del 2,07%, PIRELLI +2,24%. Fuori dal paniere principale, PININFARINA +2,8% e PIAGGIO +3,43%.

* In denaro STMICROELECTRONICS (+4,4%) e PRYSMIAN (+2,86%).

* Debole FONDIARIA SAI (-0,85%), depressa dai commenti dei broker dopo i dati sulla raccolta premi e sulle svalutazioni.

* Tra le small e mid cap, MONDO HOME ENTERTAINMENT è balzata del 18,89%, dopo l‘annuncio di un accordo da 3 milioni di euro con Rti, controllata di Mediaset.

* Non si arresta la corsa dei titoli legati alle energie rinnovabili: TERNIENERGIA +13,87%, ERGYCAP +10,58% e PRAMAC +8,61%.

* Tonica ARKIMEDICA: +4,76%, con scambi pari ad oltre il doppio della media. Ieri, la società ha comunicato l‘asta per la cessione di una divisione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below