16 febbraio 2010 / 12:41 / tra 8 anni

Italiani per uso crescente carte prepagate, dice ricerca

MILANO (Reuters) - Le carte prepagate sono sempre più attraenti per gli italiani grazie alla versatilità d‘uso e al crescente numero di applicazioni disponibili.

Lo dice una ricerca condotta dal Barometro Ispo e MasterCard diffusa oggi, secono cui la carta prepagata, che non implica obbligatoriamente un conto corrente, risulta di uso comune soprattutto per uomini istruiti residenti nel Mezzogiorno.

La metà della fascia di popolazione attiva intervistata è interessata a servizi diversi dal semplice accredito, desiderando di utilizzare la propria prepagata anche per accedere alle convenzioni universitarie, come abbonamento ai sevizi pubblici e come buono pasto plastificato.

“La carta prepagata sta diventando uno strumento essenziale anche per i consumatori più giovani”, dice Matthew Lanford, responsabile della divisione prepagate di MasterCard Europa.

Non manca poi un crescente interesse dei non occupati (5%) e una buona fetta degli intervistati (34%) che vorrebbe versare sulle prepagate gli incassi delle vincite del gioco.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below