14 febbraio 2010 / 11:07 / 8 anni fa

Gas, Scaroni (Eni) vuole autorità europea dei gasdotti

PISA (Reuters) - L‘amministratore delegato di Eni Paolo Scaroni ha detto oggi che per creare un vero mercato del gas in Europa serve un‘autorità europea dei gasdotti.

“Il problema fondamentale è la creazione di una rete di gasdotti intraeuropei che consentano di creare un vero mercato che farebbe cadere la dipendenza da una sola fonte”, ha detto Scaroni in un intervento al convegno Manifutura in corso a Pisa.

“Serve la creazione di questa unità europea per incentivare la rete europea dei gasdotti che è fondamentale per gli approvvigionamenti e la sicurezza energetica”.

Nei giorni scorsi Eni si è impegnata con la Commissione europea a vendere la proprietà di tre suoi gasdotti, il Tenp, il Transitgas e il Tag, che porta in Italia il gas dalla Russia e che da solo vale 800 milioni di euro.

Il Tag, ha detto Scaroni il 4 febbraio, sarà probabilmente ceduto alla Cassa Depositi e Prestiti, controllata dal Tesoro, restando così in mani italiane.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below