12 febbraio 2010 / 09:21 / tra 8 anni

Italia, Pil 2009 -4,9% rispetto al 2008: calo peggiore dal 1980

ROMA (Reuters) - L‘Italia chiude il 2009 con un Pil in calo del 4,9% sul 2008. Si tratta del calo peggiore dal 1980, data di inizio della serie storica.

<p>Un'immagine di via Condotti a Roma. REUTERS/Alessia Pierdomenico (ITALY - Tags: SOCIETY BUSINESS)</p>

I dati, diffusi in via preliminare oggi da Istat, sono destagionalizzati e corretti per i giorni lavorativi.

L‘ultima stima governativa, confermata con il Programma di stabilità, indicava un Pil in calo del 4,8%.

Nel quarto trimestre del 2009 il Pil ha segnato un calo dello 0,2% sul terzo trimestre, quando era salito dello 0,6%.

Su base annua il Pil ha mostrato un calo del 2,8%, dal tendenziale di -4,6% del terzo trimestre.

I dati sugli ultimi tre mesi del 2009 sono peggiori rispetto alle previsioni degli analisti interpellati da Reuters. La mediana indicava per il quarto trimestre un +0,1% sul trimestre precedente e un -2,5% su base annua.

Ecco le stime fornite dall‘istituto di statistica (valori concatenati, anno di riferimento 2000):

PIL 4TRIM 09 3TRIM 09 4TRIM 08 Variazione annua (%) -2,8% -4,6 -2,9% Variazione su trim precedente -0,2% 0,6 -2,1% Valore in mln 303.713 304.320 312.468

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below