5 febbraio 2010 / 12:00 / tra 8 anni

Fiat, Montezemolo:da quando ci siamo,nemmeno un soldo da governo

ROMA (Reuters) - Da quando Luca di Montezemolo è alla guida della Fiat l‘azienda non ha ricevuto un solodo dallo Stato.

<p>Montezemolo in una foto d'archivio. REUTERS/Stoyan Nenov (HUNGARY SPORT MOTOR RACING DISASTER HEADSHOT IMAGES OF THE DAY)</p>

Lo ha detto, parlando con i giornalisti, lo stesso presidente dell‘azienda Montezemolo confermando che la Fiat non è interessata a ricevere incentivi dallo Stato e che in passato il 70% delle agevolazioni statali sono andate alle aziende straniere.

“Da quando noi siamo alla Fiat non abbiamo preso un euro dallo Stato e non voglio entrare in polemica. Preferisco il dialogo”, ha detto Montezemolo parlando a margine di una manifestazione all‘università Luiss di Roma.

“C’è un rapporto molto chiaro e positivo di dialogo e confronto, come deve essere,” con il governo.

“Per gli incentivi credo che la posizione della Fiat sia stata espressa dall‘amministratore delegato e non devo aggiungere niente”, ha aggiunto ricordando quanto dichiarato ieri da Sergio Marchionne secondo il quale “l‘eventuale scelta del governo di non rinnovare gli eco-incentivi ci trova pienamente d‘accordo”.

Per quel che riguarda gli incentivi Montezemolo ha aggiunto: “Ho visto cifre che dicono che gli incentivi che vanno ai consumatori e alle aziende sono andati al 70% alle aziende straniere. Quindi credo che dobbiamo uscire dell‘approccio demagogico”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below