3 febbraio 2010 / 21:25 / 8 anni fa

Borsa Usa, Dow e S&P chiudono in calo su banche e sanità

NEW YORK (Reuters) - La gran parte dell‘azionario Usa termina la seduta in ribasso oggi dopo che l‘outlook poco soddisfacente di Pfizer ha indebolito il settore sanitario.

A pesare sul mercato anche le promesse di Barack Obama sul prossimo completamento della riforma bancaria e sanitaria che hanno fatto temere agli investitori maggiori rigidità per il sistema.

Il Dow cede lo 0,26% fermandosi a quota 10.270,55 e lo Standard & Poor’s 500 lascia sul terreno lo 0,55% finendo a 1.097,28.

In marginale rialzo il Nasdaq con un +0.04% a 2.190,91 punti.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below