26 gennaio 2010 / 19:46 / 8 anni fa

Governatore Draghi da Berlusconi a Grazioli per circa un'ora

ROMA (Reuters) - Il governatore della Banca d‘Italia Mario Draghi è stato a colloquio a palazzo Grazioli con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

L‘incontro è durato circa un‘ora. All‘uscita il governatore non ha fatto dichiarazioni.

In una nota palazzo Chigi si limita a dire che si è trattato

di “uno dei periodici incontri destinati all‘analisi della situazione economica interna ed alle prospettive internazionali”.

Berlusconi era rientrato in serata a Roma da Milano.

Draghi è da tempo considerato uno dei due candidati alla successione di Jean-Claude Trichet alla guida della Bce e nel weekend un editoriale del direttore del Corriere della sera Ferruccio de Bortoli ha sollecitato da parte dell‘Italia un sostegno compatto alla candidatura del presidente del Financial Stability Board.

Il mandato di Trichet scade nell‘ottobre 2011 e il principale concorrente di Draghi è considerato l‘attuale presidente della Bundesbank Axel Weber.

Il 15 febbraio i ministri delle Finanze europei devono nominare il vice di Trichet. Secondo alcuni osservatori se la scelta cadesse sul portoghese Vitor Constancio, considerato una colomba e un esponente di un paese del Sud d‘Europa, diminuirebbero le chance di Draghi per la presidenza.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below