21 gennaio 2010 / 21:31 / tra 8 anni

Eni rileva attività downstream di ExxonMobil in Austria

MILANO (Reuters) - Eni ha raggiunto un accordo per l‘acquisizione da parte di Agip Austria e di Eni International delle azioni di Mobil Austria ed Esso Austria, secondo un comunicato che non dà dettagli finanziari.

Attraverso questa operazione, il gruppo petrolifero italiano acquisirà le attività downstream di ExxonMobil in Austria.

In particolare la rete di distribuzione costituita da 135 stazioni di servizio, le attività extrarete (che includono 36 stazioni di proprietà di rivenditori a marchio Esso), le attività commerciali negli aeroporti di Vienna e Linz, che include la partecipazione (28,6%) nella joint venture proprietaria degli asset logistici nell‘aeroporto di Vienna, e le attività di Supply & Distribution con la partecipazione (33,3%) nella joint venture proprietaria del deposito di Salisburgo.

Le attività di vendita extrarete di lubrificanti e prodotti speciali sono, invece, escluse dall‘accordo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below