18 gennaio 2010 / 11:21 / tra 8 anni

Mediaset, nuova giornata sciopero dipendenti il 20 gennaio

MILANO (Reuters) - I sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil hanno fissato oggi per il 20 gennaio una nuova giornata di sciopero -- dopo quelle del 10 e dell‘11 gennaio, le prime nella storia del gruppo -- per i dipendenti di Mediaset che protestano contro l‘esternalizzazione delle attività di sartoria, trucco e acconciatura.

La decisione di una nuova giornata di sciopero -- “dell‘intero turno di lavoro del Gruppo Mediaset” -- era già stata annunciata la scorsa settimana dopo un incontro tra i sindacati Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil e un rappresentante dell‘azienda sulla vicenda, al termine del quale era stato indetto anche lo stato di agitazione, con il blocco delle prestazioni straordinarie, che è stato confermato oggi.

I dipendenti di Mediaset temono che la decisione di esternalizzare le attività di sartoria, trucco e acconciatura possa portare a perdere il posto mentre i sindacati temono che le esternalizzazioni possano riguardare in futuro anche altri settori, sedi o attività del gruppo.

Mediaset -- che nei giorni scorsi ha detto che nessuno dei dipendenti verrà licenziato -- ha spiegato la scorsa settimana che la cessione del ramo d‘azienda “fornirebbe garanzie occupazionali (durata della commessa di cinque anni), mantenimento delle attuali condizioni retributive, anche tenendo conto dell‘Accordo Integrativo Aziendale”.

Il premier Silvio Berlusconi ha fondato Mediaset negli anni 70 e oggi la sua holding di famiglia controlla il gruppo con una quota del 38,6%.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below