4 gennaio 2010 / 13:14 / tra 8 anni

Grecia, Ue si aspetta piano bilancio a inizio mese

BRUXELLES/ATENE (Reuters) - La Commissione Europea si aspetta che la Grecia presenti il piano di consolidamento di lungo termine del bilancio all‘inizio di questo mese.

<p>Il primo ministro greco George Papandreou durante un intervento in Parlamento. REUTERS/Yiorgos Karahalis</p>

In questo modo la Commissione potrà tenerne conto nel calcolo per il piano di taglio del deficit per Atene.

Un funzionario senior del ministero delle Finanze della Grecia, tuttavia, ha dichiarato che il piano verrà presentato alla fine di gennaio.

“La Grecia si è impegnata a inviare il proprio programma di stabilità all‘inizio di gennaio”, ha dichiarato Amelia Torres, portavoce della Commissione, nel corso di un briefing con la stampa.

“Non l‘abbiamo ancora ricevuto”, ha aggiunto.

Secondo quanto riferito dal funzionario greco ai cronisti, il piano verrà discusso dal consiglio dei ministri il 15 gennaio e in Parlamento il 20.

Il piano punta a privatizzazioni per 2,5 miliardi di euro nel 2010, ha aggiunto il funzionario.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below