December 29, 2009 / 4:57 PM / 9 years ago

Energia, Autorità: in primo trimestre luce -2,2%, gas +2,8%

ROMA (Reuters) - Per il primo trimestre del 2010 l’Autorità per l’energia ha stabilito una diminuzione del 2,2% dei prezzi di riferimento dell’energia elettrica e un aumento del 2,8% del gas.

Per il primo trimestre del 2010 l'Autorità per l'energia ha stabilito una diminuzione del 2,2% dei prezzi di riferimento dell'energia elettrica e un aumento del 2,8% del gas.REUTERS/Stephen Hird

“Nel complesso, quindi, la spesa media delle famiglie per gas ed elettricità, nei primi tre mesi del 2010, segnerà un +1,1% rispetto all’ultimo trimestre 2009, con un incremento totale di 16 euro su base annua. Rispetto al primo trimestre 2009 resta una diminuzione della spesa dell’11% circa”, spiega l’Authority in una nota.

La nota ricorda inoltre che per le famiglie in condizioni di disagio economico o numerose, continuano a valere i benefici indotti dal bonus gas e dal bonus elettrico “che permetteranno ai beneficiari di ottenere uno sconto del 15% e 20% circa, rispettivamente sulle bollette di gas ed elettricità al netto delle imposte”.

“Cumulando i bonus gas ed elettricità si possono ottenere riduzioni comprese tra 82 e 359 euro (l’esatto valore è determinato per ogni beneficiario in ragione della numerosità del nucleo famigliare, del dove e del come viene consumato il gas)”, dice l’Autorità.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below