21 dicembre 2009 / 09:59 / tra 8 anni

Borse europa, interrompono discesa,in evidenza finanziari, oil

LONDRA (Reuters) - Le borse del Vecchio Continente si attestano in moderato rialzo stamani in un mercato poco attivo a quattro giorni dal Natale. L‘allentarsi dei timori per l‘irrigidimento delle regole bancarie sostiene gli istituti di credito. Ben comprati anche i petroliferi dopo che il greggio è salito di un punto percentuale venerdì.

Intorno alle 10,15 il benchmark FTSEurofirst 300 avanza dello 0,55% dopo aver lasciato sul terreno mezzo punto percentuale venerdì. Sulle singole piazze Londra sale dello 0,6%, Francoforte dello 0,6% e Parigi dello 0,6%.

Tra i titoli in evidenza oggi:

* LONDON STOCK EXCHANGE avanza di un abbondante punto percentuale dopo aver annunciato l‘acquisizione di Turquoise e la fusione con la controllata Baikal, piattaforma per scambi anonimi al di fuori del mercato.

* Punita dalle vendite nelle prime battute, EUROTUNNEL tenta di azzerare le perdite dopo la sospensione del traffico ferroviario nel tunnel della Manica a causa dei disagi provocati dalle basse temperature.

* Prime battute pesanti per le emittenti spagnole PRISA e TELECINCO dopo l‘accordo da 1,05 miliardi di euro per unire i due canali televisivi. MEDIASET, azionista di maggioranza di Telecinco, ha avviato viceversa le contrattazioni ben comprata nel contesto di un mercato milanese timidamente positivo.

* Boom di acquisti per SPYKER CARS (+25% circa) dopo che il produttore di auto di lusso ha presentato una nuova offerta per Saab.

* Movimenti sulle diverse tipologie di azioni VOLKSWAGEN: le ordinarie, che verranno sostituite dalle “preferred” nel Dax a partire dal 23 di dicembre cedono circa il 3%. Le “preferred” avanzano di un abbondante punto percentuale.

* Balza la pay-TV portoghese ZON MULTIMEDIA fino ad un massimo di 4,55 euro: una società che fa capo alla figlia del presidente dell‘Angola ha rilevato il 10% a 5,3 euro per azione.

* Tra le capitalizzazioni più piccole, brilla la francese SAFRAN che ha confermato di essersi aggiudicata con GE un contratto con l‘aeronautica cinese.

* Sotto pressione la biotech svizzera ACTELION dopo i risultati deludenti del suo Almorexant.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below