21 dicembre 2009 / 09:29 / tra 8 anni

Carburanti, benzina intorno a 1,3 euro al litro. Gasolio a 1,15

ROMA (Reuters) - I prezzi della benzina si sono stabilizzati intorno a 1,3 euro al litro, mentre quelli del gasolio oscillano tra 1,14 e 1,15 euro. Lo riferisce la rivista specializzata Staffetta Quotidiana.

<p>Due ragazze su un motorino si fermano a fare benzina. REUTERS/Bazuki Muhammad</p>

Dopo i rialzi della scorsa settimana, iniziati da Agip ma cui hanno fatto seguito anche quelli delle altre aziende petrolifere, oggi si è adeguata alle altre compagne anche Erg, che ha alzato sia il prezzo della benzina che del gasolio di un centesimo.

Il prezzo della benzina di Erg è oggi fissato a 1,299 euro, comunque al di sotto dell‘1,312 di Shell, dell‘1,302 di Q8 e dell‘1,301 di Esso. Le compagnie più economiche, per quanto riguarda il prezzo della benzina, rimangono Api/Ip e Tamoil con 1,298 euro al litro.

Il gasolio di Erg, invece, è salito a 1,144 euro, rimanendo in ogni caso il più economico del lotto, con Shell che si conferma l‘azienda più cara (1,157 euro al litro), davanti a Q8 (1,154), Esso (1,152), Agip (1,148) e Api/Ip, Tamoil e Total, tutte a 1,148 euro al litro.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below