16 dicembre 2009 / 12:25 / tra 8 anni

Finanziaria, aula Camera vota fiducia su articolo 2, ok domani

<p>Foto d'archivio. Uomo pulisce il Senato prima dei lavori parlamentari. REUTERS/Tony Gentile</p>

ROMA (Reuters) - L‘aula della Camera ha votato la fiducia chiesta dal governo all‘articolo 2 della Finanziaria.

Per il via libera definitivo di Montecitorio bisognerà attendere domani, poi la Finanziaria tornerà in Senato dove sarà approvata in aula entro martedì 22 dicembre.

Dopo l‘esame della Camera il valore della manovra è aumentato di quasi 9 miliardi sul saldo netto da finanziare. Ai fini dell‘indebitamento netto le nuove misure valgono circa 5,2 miliardi.

La Finanziaria non prevede per il 2010 manovra netta. Il percorso di risanamento ricomincerà nel 2011. Il governo prevede nei tre anni al 2013 una correzione dei conti pari a 1,2 punti di Pil.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below