11 dicembre 2009 / 07:23 / 8 anni fa

Bce, BiniSmaghi: inflazione vista poco sopra 1% prossimi 2 anni

MILANO (Reuters) - L‘inflazione nella zona euro nei prossimi due anni è vista poco sopra l‘1%, ma per il resto c’è ancora grande incertezza sull‘intensità e la sostenibilità della ripresa nei prossimi mesi e anni.

<p>Lorenzo Bini Smaghi in una foto d'archivio. REUTERS/Luis D'orey</p>

A sostenerlo è il membro del comitato esecutivo della Banca centrale europea, Lorenzo Bini Smaghi, nella sintesi pubblicata stamane dal Sole 24 Ore di un intervento al Club Ambrosetti di Milano del primo dicembre.

L‘inflazione “è prevista su livelli lievemente superiori all‘1% per i prossimi due anni”, ha detto Bini Smaghi. “Le aspettative di inflazione di medio periodo sono ben ancorate. Le previsioni della Bce sono in linea con questa diagnosi”.

Tuttavia, ha precisato, “un recupero veloce dell‘attività economica sui ritmi che si registravano prima della crisi appare improbabile” e “rimane grande incertezza sull‘intensità e sulla sostenibilità della ripresa per i mesi e anni a venire”.

Un‘attenzione particolare è dedicata alle banche che devono tornare a ricorrere al mercato per le esigenze di finanziamento di lungo termine e che, nella fase attuale, non devono considerare prioritari dividendi e bonus.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below