10 dicembre 2009 / 20:41 / 8 anni fa

Alcoa, accordo con governo per fornitura energia a impianti

ROMA (Reuters) - Il gruppo dell‘alluminio Usa Alcoa e il governo italiano hanno raggiunto un‘intesa per abbassare i costi di fornitura di energia, con l‘obiettivo di mantenere attivi gli impianti della multinazionale in Italia. Lo ha detto oggi il Ministero dello Sviluppo economico in una nota.

A novembre Alcoa aveva detto che avrebbe sospeso le operazioni in Italia, dopo che la Commissione europea le aveva ordinato di restituire gli aiuti di Stato ricevuti dal governo a partire dal 2006.

“L‘Alcoa riconosce che sono stati attuati con ‘eccezionale impegno’ strumenti straordinari per la soluzione dell‘approvvigionamento di energia a condizioni competitive per le produzioni energivore”, si legge nella nota del Ministero, che non specifica di quali strumenti si tratti.

Sono comunque “strumenti che esplicheranno il loro effetto dall‘inizio di gennaio e il cui impatto verrà verificato dall‘Azienda prima del prossimo incontro, già fissato per il 7 gennaio 2010. Fino ad allora - come è stato chiarito nel corso della riunione finale con le forze sindacali - l‘azienda si è impegnata a non fare ricorso ad atti unilaterali di sospensione del lavoro”, dice la nota.

L‘accordo, secondo il Ministero, sarebbe stato approvato dai sindacati che hanno protestato duramente a Roma il mese scorso contro i possibili licenziamenti.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below