9 dicembre 2009 / 16:46 / tra 8 anni

Intesa, AD: si è posta limiti di crescita per evitare fragilità

ROMA (Reuters) - Intesa SanPaolo si è posta limiti all‘espansione per non mettere in pericolo la propria stabilità finanziaria, secondo l‘amministratore delegato Corrado Passera.

“Noi abbiamo deciso di non andare oltre un certo tanto di crescita per non trovarci in complessità che portano a fragilita’ interne”, ha detto Passera a margine di un‘audizione parlamentare.

A proposito delle istituzioni sistemiche e al problema di evitare i casi di “too big to fail”, il banchiere ha detto che i regolatori fanno bene a porsi la questione, ma che in Italia “non pensa si sia raggiunta questa soglia”.

Ieri il governatore della Banca d‘Italia, Mario Draghi, ha detto che il problema delle istituzioni creditizie troppo grandi per fallire sta peggiorando.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below