3 dicembre 2009 / 12:54 / 8 anni fa

Bce lascia tassi invariati, tasso di riferimento confermato a 1%

<p>Il simbolo dell'euro di fronte alla Banca Centrale Europea. REUTERS/Alex Grimm (GERMANY)</p>

FRANCOFORTE (Reuters) - In linea con le attese di mercato e analisti l‘istituto centrale di Francoforte ha confermato il tasso di riferimento, quello del rifinanziamento principale, al minimo storico dell‘1%, a conclusione del consiglio mensile di politica monetaria.

La Bce ha anche mantenuto invariati i tassi di depositi e prestiti overnight, rispettivamente a 0,25% e 1,75%.

Tutti gli 80 economisti consultati da Reuters lo scorso 25 novembre avevano previsto la conferma dell‘attuale livello di tassi.

La maggior parte di essi vede il tasso di riferimento stabile fino alla fine del terzo trimestre 2010 con qualcuno che vede possibile un rialzo sino all‘1,5% nell‘ultimo trimestre 2010.

Alle 14,30 è attesa la conferenza stampa del presidente Jean-Claude Trichet..

sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below