November 26, 2009 / 10:25 AM / 9 years ago

Credito, Draghi: capacità banchieri determinante sorti imprese

Il governatore di Bankitalia Mario Draghi. REUTERS/Price Chambers

ROMA (Reuters) - Negli attuali tempi “di straordinaria difficiltà” per le imprese italiane i banchieri devono saper selezionare il merito di credito con “prudente lungimiranza” perché in questo si giocano le sorti delle migliori imprese del Paese.

Lo ha detto il governatore di Bankitalia Mario Draghi nel suo discorso introduttivo al convegno su Mezzogiorno e politica economica.

“Non ci sono marcate differenze nell’andamento del credito bancario tra Centro Nord e Mezzogiorno. Con la crisi i prestiti alle famiglie hanno rallentato fortemente in entrambe le aree territoriali, continuando tuttavia a crescere di più al Sud”, ha detto Draghi.

“Vale anche al Sud la considerazione che stiamo facendo dall’inizio dell’anno con riferimento all’intero sistema bancario: in questi tempi di straordinaria difficoltà per le imprese è anche sulla capacità dei banchieri di valutare e selezionare il merito di credito con prudente lungimiranza che si giocano le sorti delle nostre imprese migliori e della competitività nel lungo periodo”, ha aggiunto il governatore.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below