25 novembre 2009 / 18:23 / tra 8 anni

Wall Street guadagna su scommessa ripresa, dollaro debole

NEW YORK (Reuters) - I mercati azionari statunitensi hanno chiuso in rialzo oggi, con il Dow Jones e il S&P 500 che hanno segnato i massimi di chiusura da 13 mesi, mentre i dati economici rafforzano la speranza di stabilizzazione nel mercato immobiliare e in quello del lavoro.

<p>Alcuni trader. REUTERS/Brendan McDermid</p>

Anche la debolezza del dollaro Usa ha dato una mano alle quotazioni.

Secondo gli ultimi dati disponibili, l‘indice industriale Dow Jones è salito di 30,69 punti, chiudendo a 10.464,40. Lo Standard & Poor’s 500 è salito di 4,98 punti, lo 0,45%, chiudendo a 1.110,63. Il Nasdaq Composite ha guadagnato 6,87 punti, lo 0,32%, chiudendo a 2.176,05.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below