24 novembre 2009 / 11:38 / tra 8 anni

Crisi, Letta: Tremonti ha evitato naufragio Italia

ROMA (Reuters) - Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta ha dato pubblicamente merito al ministro dell‘Economia Giulio Tremonti di aver saputo tenere saldo il timone nell‘interesse dell‘Italia.

<p>Giulio Tremonti.REUTERS/Andrew Winning</p>

“A Tremonti dobbiamo dare atto di aver tennuto salda barra dei conti pubblici in un anno di tempesta tra marosi e pericoli che avrebbero potuto affondare il vascello”, ha detto Letta all‘assemblea generale degli industriali di Roma dove il ministro dell‘Economia interverrà più tardi.

“Lo ha fatto caricando su di sé il peso di scelte impopolari interpretando la politica di governo che è politica di rigore che ci ha dato rispetto in Europa”, ha aggiunto Letta.

“E lo ha fatto con sacrificio guardando all‘interesse superiore della nazione in un momento in cui la crisi avrebbe potuto farci male”, ha detto Letta che ha portato all‘assemblea degli industriali il saluto del presidente del consiglio Silvio Berlusconi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below