November 23, 2009 / 7:33 AM / 9 years ago

Borse Europa in rialzo con banche, industria estrattiva

LONDRA (Reuters) - L’azionario del Vecchio Continente inaugura la settimana all’insegna degli acquisti, interrompendo la serie negativa di quattro sedute della settimana scorsa sotto la spinta di settori finiti nel mirino della lettera.

Operatori di mercato all'opera alla borsa di Francoforte. REUTERS/Remote/Michael Leckel

Rimbalzano decisamente i bancari ma è soprattutto l’industria estrattiva a dare slancio ai listini, complice l’effervescenza dei prezzi delle materie prime innescata dalla debolezza del dollaro. Il rame ha superato la soglia dei 7.000 dollari la tonnellata e l’oro ha aggiornato il massimo storico sopra 1.167 dollari l’oncia.

Intorno alle 10,50 il FTSEurofirst 300 avanza dell’1,6%. Sui singoli mercati il Ftse 100 londinese guadagna l’1,6%, il Cac-40 francese l’1,65% e il Dax tedesco l’1,5%.

Tra i titoli in evidenza:

* Nel settore bancario si segnala il denaro sulle due maggiori banche irlandesi, BANK OF IRELAND e ALLIED IRISH BANKS: ieri il presidente irlandese ha firmato la legge che istituisce una “bad bank” da 54 miliardi di euro e che consente al governo di iniziare a ripulire i bilanci delle banche.

* Ben comprati i petroliferi con la britannica HERITAGE OIL in evidenza dopo aver ceduto asset in Uganda a ENI (+1,3%) per un controvalore massimo di 1,5 miliardi di dollari.

* Piovono gli acquisti anche sulle auto con RENAULT che festeggia la promozione di Credit Suisse a “outperform” da “underperform” con un balzo di oltre il 4%.

* Massimi record per CADBURY sulle attese di una battaglia a colpi di rilanci per conquistare il gruppo dolciario nel mirino anche di Ferrero.

* Sulla piazza di Francoforte arretra CIENA dopo che, secondo fonti, il gruppo statunitense avrebbe rilevato alcuni asset di Nortel per 769 milioni di dollari.

* Fra le medie capitalizzazioni, allunga il gruppo tedesco di tecnologia dei trasporti VOSSLOH: gli analisti che vedono un impatto positivo dal contratto da 17 miliardi di euro siglatao tra Deutsche Bahn e il Qatar.

* Crolla di oltre l’80% la norvegese BIOTEC PHARMACON; la biotecnologica ha reso noto oggi che i risultati della fase III della sperimentazione clinica del proprio farmaco SBG sono stati negativi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below