12 novembre 2009 / 14:59 / tra 8 anni

Draghi chiede limiti a dimensioni istituzioni sistemiche

ROMA (Reuters) - Mario Draghi, governatore della Banca d‘Italia e presidente del Financial stability board, chiede che siano posti dei limiti alle dimensioni delle banche per evitare che ci siano istituzioni finanziarie così grandi da far pensare alle autorità di controllo che non sia possibile farle fallire.

<p>Il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi. REUTERS/Italian Presidency/Enrico Oliverio/Handout</p>

“Il messaggio chiave è chiaro, occorrono grandi cambiamenti”, ha detto Draghi intervenendo alla 12esima Conferenza Bce-Csf sulla crisi finanziaria.

“Abbiamo bisogno di creare una situazione con meno debito, dove i cuscinetti di liquidità e i capitali siano molto più forti, dove tutte le istituzioni, o infrastrutture, capaci di porre un rischio significativo, siano soggetti ad una adeguata vigilanza e dove nessuna istituzione sia troppo grande per fallire”.

Anche il mese scorso, in occasione della Giornata del risparmio, il governatore e membro del consiglio della Bce aveva detto che per le istituzioni finanziarie con importanza sistemica occorrerà predisporre misure selettive che accrescano la loro solidità, ne limitino, se necessario, la dimensione o la gamma di affari.

“La necessità di rafforzare la capacità di resistenza e la robustezza del sistema finanziario globale è chiara e importante”, ha continuato il governatore.

Ma, ha osservato ancora Draghi, ”con il miglioramento della situazione economica “il potere degli interessi di parte, contrari ad ogni riforma sostanziale diventa più forte”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below