12 novembre 2009 / 08:29 / tra 8 anni

Borsa Milano poco mossa in attesa ondata trimestrali blue-chip

MILANO (Reuters) - Piazza Affari è in attesa dell‘ondata di trimestrali del pomeriggio e poco mossa. Il future sul Ftse Mib si muove intorno alla soglia dei 23.200 descritta ieri dagli analisti come di particolare importanza.

<p>Un operatore di borsa al lavoro. REUTERS/Toru Hanai</p>

Tra le blue chip monitorate oggi dal mercato in attesa dei risultati spiccano A2A, Montepaschi, Bulgari e Unipol.

Riflettori puntati anche sul gruppo Pirelli dopo la decisione di avviare uno studio di fattibilità per l‘integrazione Pirelli Re-Fimit.

“Il mercato ha molto da digerire, soprattutto in termini di risultati societari”, dice un dealer.

Sul fronte macro arriveranno oggi dagli Stati Uniti i dati settimanali sui sussidi di disoccupazione.

Intorno alle 13,00 l‘indice FTSE Mib e l‘AllShare cedono lo -0,08%, le MidCap salgono invece dello 0,02% con scambi complessivi per 1,7 miliardi.

* I risultati negativi spingono MONDADORI all‘ultimo scalino delle blue chip, con una flessione che tocca quasi il 3%. L‘utile netto della società editoriale nei primi nove mesi dell‘anno è sceso del 53,9% a 27,1 milioni. Le previsioni indicano inoltre un calo significativo del risultato operativo nel 2009 sul 2008.

* Netto rialzo per PIRELLI RE a +5,0% sull‘ipotesi di un‘integrazione con Fimit che potrebbe portare a una migliore valutazione del titolo, da tempo sotto pressione.

* PIRELLI +2,25% sulla scia dell‘immobiliare. A monte CAMFIN +2,89%.

* Perdita netta di EXOR nel terzo trimestre a 4,7 milioni rispetto all‘utile di 125,8 milioni dell‘anno scorso ma in trend trimestrale in miglioramento. Il patrimonio netto consolidato è in rialzo oltre i 5,36 miliardi al 30 settembre. Andamento del titolo quasi piatto.

* Bancari poco mossi con UNICREDIT che perde lo 0,3% mentre INTESA SANPAOLO guadagna lo 0,25%, MEDIOLANUM lo 0,16%, POP MILANO l‘1,41%, con una performance decisamente positiva rispetto allo stoxx di settore a -0,28%.

* FIAT si muove perfettamente in linea con lo stoxx di settore a +0,28%. Secondo un broker italiano, grazie a un rimbalzo del mercato, la produzione dell‘ultimo trimestre segnerà un rialzo del 30% su anno e del 17% su trimestre. Si prevede quindi un break even a livello operativo e una generazione di cassa positiva.

* PRYSMIAN (+3,4%) migliore tra le blue-chip a +2,78%, recuperando dai recenti ribassi seguiti alla vendita delle azioni da parte di Goldman Sachs.

* Realizzi su CAMPARI e SARAS dopo il forte rialzo successivo ai risultati.

* Resta debole BUZZI UNICEM (-1,38%) dopo i risultati con utile in calo e l‘annuncio del lancio del bond.

* TOD‘S piatta (+0,04%) sotto i massimi dopo i risultati migliori delle attese. Oggi Citigroup ha aumentato il target price a 48 euro. Natixis a 54 euro, con giudizio “add”.

* MAIRE TECNIMONT rientra dopo sospensione per eccesso di ribasso e perde il 18,59% dopo i risultati. Mediobanca ha tagliato il prezzo obiettivo a 3,16 euro da 3,5, valore comunque superiore a quello del mercato a 2,35 euro. La banca ha mantenuto il giudizio ‘outperform’ menzionando i ritardi nelle commesse provenienti dall‘Iran. Intermonte ha tagliato il prezzo a 2,5 euro e il giudizio a ‘underperform’.

* SAFILO cede circa il 6% sulla scia di un terzo trimestre in rosso per circa 50 milioni e dei timori espressi dall‘AD sul piano di ricapitalizzazione, un cui fallimento porterebbe a “incapacità di rispettare al 31 dicembre, con ogni probabilità, gli impegni con le banche”.

* TELECOM ITALIA è tra le migliori di oggi, a +1,51%. Il socio industriale Telefonica ha chiuso i primi nove mesi dell‘anno con un utile piatto a 5,61 miliardi in linea con le stime.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below