10 novembre 2009 / 13:55 / tra 8 anni

Pubblicità, Nielsen: investimenti a -16% nei primi nove mesi

MILANO (Reuters) - Da gennaio a settembre 2009 gli investimenti pubblicitari in Italia ammontano a 5.990 milioni di euro, in calo del 16% rispetto allo stesso periodo del 2008.

Lo si legge nella consueta rilevazione di Nielsen che precisa che a settembre la variazione rispetto allo stesso mese del 2008 è stata del -12,8%. Lo stesso dato del -16% nei nove mesi era stato anticipato stamane dal presidente Upa Lorenzo Sassoli de Bianchi in un incontro milanese.

La televisione, considerando sia i canali generalisti che quelli satellitari come Sky e Fox, mostra una flessione del 13,2% sul periodo indicato e del 7,1% sul singolo mese, dettagliano le rilevazioni Nielsen.

La stampa nel suo complesso ha subito un calo del 23,6% da gennaio a settembre. Le inserzioni pubblicitarie nei quotidiani a pagamento sono diminuite del 19,5% e nei free press del 28,7. Quelle nei periodici sono invece calate del 28,8%.

La raccolta pubblicitaria della radio è scesa del 14% in nove mesi, mentre risulta in leggera crescita (+0,6%) rispetto a settembre 2008.

Performance positiva per Internet, che cresce del 5,2%, raggiungendo i 421,4 milioni di euro.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below