10 novembre 2009 / 08:24 / tra 8 anni

Saras,trim3 in rosso per 37,6 mln,posticipa investimenti

MILANO (Reuters) - Saras ha realizzato nel terzo trimestre una perdita netta adjusted di 37,6 milioni, da un utile di 60,1 milioni di un anno prima.

I ricavi del gruppo petrolifero sono calati del 43% a 1,416 miliardi, l‘Ebitda comparable è diminuito del 99% a 1,4 milioni.

A causa della recessione economica, che ha influenzato in maniera significativa, si legge in una nota, la domanda di prodotti petroliferi, Saras rivede il piano di investimenti 2008-2011 dato che “l‘attuale scenario è notevolmente diverso dalle ipotesi originali su cui era stato basato il piano”.

Tutti i principali progetti di “crescita” a partire dal 2010 in poi sono stati spostati in avanti di circa 12-18 mesi.

Gli investimenti nei primi nove mesi si sono attestati a 252 milioni di euro (di cui 70 milioni attribuibili al terzo trimestre), in linea con il piano di investimenti precedentemente annunciato per l‘esercizio in corso. Tale importo include anche circa 40 milioni di euro relativi all‘acquisizione delle stazioni di servizio spagnole rilevate da Erg Petroleos (circa il 50% attribuibile al secondo trimestre e il resto al terzo).

La posizione finanziaria netta al 30 settembre 2009 è negativa per 463 milioni di euro rispetto alla posizione negativa per 333 milioni registrata a fine 2008.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below