7 novembre 2009 / 17:59 / tra 8 anni

Banche, Draghi: aiuti pubblici da gestire, rimuovere con cautela

ST ANDREWS, Scozia (Reuters) - La delicata questione della gestione e necessaria rimozione degli aiuti pubblici al sistema bancario va maneggiata con cautela, in modo da evitare qualsiasi ‘sorpresa’.

<p>Il governatore di Bankitalia Mario Draghi. REUTERS/Gil Cohen Magen (ISRAEL BUSINESS)</p>

Lo dice il governatore di Banca d‘Italia Mario Draghi, ospite del G20 finanziario scozzese in primo luogo in quanto presidente del Financial Stability Board.

“Da una fotografia della situazione vedremmo che le strutture di emergenza di aiuto alle banche vengono disattivate mentre altre come le iniezioni di capitale nel sistema continuano a essere implementate”, ha spiegato alla stampa, sollecitando la “massima cautela” quando si parla di ‘exit strategy’, ovvero del ritiro dei provvedimenti a sostegno degli istituti di credito.

Sulla strategia di uscita, assicura Draghi, l‘Fsb continuerà a lavorare insieme al Fondo monetario internazionale.

“Ci sono due tipi di banche: quelle già in grado di camminare sulle proprie gambe e altre che dipendono ancora dall‘assistenza pubblica”, ha aggiunto.

Un ultimo accenno va all‘elevazione dei coefficienti di capitale.

“L‘Fsb è pienamente consapevole dei timori espressi dall‘industria sulla tempistica dell‘applicazione, sull‘impatto di tali misure e la loro coerenza nelle diverse giurisdizioni. Sono fiducioso che troveremo un modo per realizzare i tre tipi di misure senza danneggiare l‘economia”, ha concluso.

Nessun commento invece sulla proposta messa in campo dal premier britannico Gordon Brown di una tassazione sulle transazioni finanziarie.

“Dovremmo vedere esattamente di cosa si tratta: in questa fase non posso assolutamente commentare”, ha concluso.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below