6 novembre 2009 / 07:10 / tra 8 anni

Borsa Tokyo chiude positiva, bene tecnologici, attesa dati Usa

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo torna a guadagnare, grazie alla vivacità dei titoli legati all‘export, spinti verso l‘alto dalla fiducia sulla ripresa economica americana dopo che i dati settimanali dal mercato del lavoro Usa si sono rivelati migliori del previsto.

<p>Un uomo guarda uno schermo con le quotazioni di borsa a Tokyo. REUTERS/Toru Hanai (JAPAN BUSINESS)</p>

I titolo tecnologici hanno a loro volta beneficiato del balzo in avanti registrato ieri a Wall Street dai loro omologhi negli Stati Uniti.

Pioneer guadagna quasi il 9% dopo l‘upgrade del rating a “neutral” da “sell” da parte di Ubs, Nec supera il +10% nonostante la conferma della necessità di raccogliere fino a 1,5 miliardi di dollari attraverso una nuova emissione.

I guadagni in generale sono stati limitati dall‘attesa per i dati sulla disoccupazione americana per il mese di ottobre, oltre che da una più ampia preoccupazione per le prospettive a medio-lungo termine del mercato giapponese, dove si parla di perduranti problemi di liquidità.

“Le quotazioni giapponesi non salgono più di tanto perché mancano di potenziale per gli investitori, ci sono preoccupazioni sulla ricerca di nuova liquidità da parte delle aziende”, ha detto Tomomi Yamashita, fund manager di Shinkin Asset Management.

Il benchmark Nikkei chiude in rialzo dello 0,74% a 9.789,35 punti, risalendo dai minimi di ieri. Il Topix cede invece leggermente, perdendo lo 0,11% a 874,01 punti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below