2 novembre 2009 / 14:53 / tra 8 anni

Italia, mercato moto ottobre aumenta vendite 6,1%

TORINO (Reuters) - Le immatricolazioni di moto in Italia a ottobre si attestano a 26.658 veicoli venduti, con un aumento del 6,1% rispetto allo stesso mese del 2008.

<p>Una donna in scooter a Roma, davanti a Castel Sant'Angelo. REUTERS/Tony Gentile</p>

Lo dice una nota Confindustria-Ancma rilevando che “gli scooter mettono a segno un +11,8% e arrivano a 20.441 unità, mentre le moto arretrano in misura meno accentuata (-9,1%) con 6.217 pezzi”.

Ancora male i ciclomotori (50cc) che registrano 7.762 vendite con un calo pari al -12,3%.

Nel complesso dell‘anno, da gennaio ad ottobre, le immatricolazioni si attestano a 375.126 veicoli (-1% rispetto all‘anno scorso), “ma si spera di colmare il gap a fine 2009”, dice Ancma. I “cinquantini” invece arrivano a 90.420 pezzi venduti, con una flessione del 20,9%.

“Senza gli incentivi la contrazione del mercato sarebbe stata veramente pesante, tuttavia abbiamo la necessità di chiedere che nel 2010 la misura sia modulata diversamente per riequilibrare la situazione tra moto e scooter”, afferma Corrado Capelli presidente di Confindustria Ancma.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below