29 ottobre 2009 / 11:39 / 8 anni fa

Banche, Draghi:difficili condizioni credito per piccole imprese

ROMA (Reuters) - Nonostante dati medi sul credito in genere non preoccupanti, le condizioni di credito restano molto difficili per le imprese medio piccole.

<p>Il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi, in una foto d'archivio. REUTERS/Gil Cohen Magen</p>

Lo ha detto il governatore di Bankitalia Mario Draghi in un passaggio a braccio del suo intervento alla 85° Giornata del Risparmio.

“Le condizioni del credito restano molto difficili per le piccole e medie imprese”, ha detto Draghi.

Poco prima il governatore aveva registrato che il costo medio dei mutui a tasso fisso è sceso di un punto al 4,9% mentre il costo medio dei prestiti a breve alle imprese era del 4% “inferiore di quasi 3 punti rispetto a un anno prima”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below