29 ottobre 2009 / 09:33 / 8 anni fa

Berlusconi tranquillizza banche, offre sostegno governo

ROMA (Reuters) - Silvio Berlusconi interviene inatteso alla Giornata mondiale del risparmio organizzata dall‘Acri con un messaggio di rassicurazione alle banche di cui apprezza il comportamento tenuto durante la crisi e a cui offre il sostegno necessario.

<p>Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. REUTERS/Tony Gentile (ITALY POLITICS)</p>

“Il governo apprezza il comportamento tenuto dal sistema bancario italiano che ha affrontato la crisi in condizioni migliori rispetto a quelle di tanti altri paesi”, scrive Berlusconi nel suo messaggio.

“Confido che nell‘interesse del Paese, si realizzi una convergenza ancora maggiore tra imprese e banche. Spero che non si ignorino le difficoltà che anche le banche attraversano nel loro quotidiano operare...Nella distinzione dei ruoli il governo seguirà attentamente il sistema, adottando tutti i provvedimenti che si renderanno necessari a favorire l‘uscita dalla crisi e il rilancio dell‘economia reale”.

Alla Giornata del risparmio è atteso anche il governatore di Bankitalia Mario Draghi e il ministro dell‘Economia Giulio Tremonti da sempre molto critico nei confronti dei banchieri accusati di aver causato la crisi prima e di non assicurare sufficiente credito dopo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below