21 ottobre 2009 / 14:10 / tra 8 anni

Euro rompe quota 1,50 dollari, segna massimo 14 mesi

NEW YORK (Reuters) - L‘euro è salito per la prima volta dall‘agosto 2008 sopra la soglia di 1,50 dollari.

<p>Un impiegato di banca depone mazzette di 10 euro in una cassaforte, Vienna, 21 luglio 2009. REUTERS/Heinz-Peter Bader</p>

Sulle quotazioni del biglietto verde pesano le attese che la Federal Reserve possa mantenere i tassi di interesse a un livello basso per un po’ di tempo.

L‘euro è salito a 1,5003 dollari, secondo gli schermi Reuters, il massimo in 14 mesi. Intorno alle 16 quota 1,4988/90 dollari.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below