20 ottobre 2009 / 17:18 / tra 8 anni

Mediobanca, in riunione patto si parla solo di conti

MILANO (Reuters) - E’ durata circa un‘ora la riunione del patto di sindacato di Mediobanca che come ogni anno precede di qualche giorno l‘assemblea annuale che si terrà il 28 ottobre.

Nel corso della riunione si è parlato soltanto dei conti 2008-09 oltre a prendere atto che alla scadenza prevista per fine settembre non è stata presentata alcuna disdetta da parte dei soci e quindi il patto procede invariato fino al 31 dicembre 2011.

“Tutto rinnovato”, ha detto Tarak Ben Ammar, imprenditore tunisino che siede nel consiglio di Mediobanca, lasciando Piazzetta Cuccia.

Poco prima Dieter Rampl, presidente UniCredit e vicepresidente Mediobanca, aveva dichiarato che si è parlato soltanto di conti.

Diversi soci del patto, tra cui il finanziere francese Vincent Bollorè, non hanno preso parte alla riunione direttamente, ma hanno delegato loro rappresentanti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below