October 19, 2009 / 10:25 AM / in 8 years

Greggio ritraccia dopo massimo annuale sopra i 79 dollari

LONDRA (Reuters) - Il greggio ha toccato un massimo annuale sopra i 79 dollari al barile oggi per poi ritracciare sui timori legati alla sostenibilità di questi prezzi alla luce della domanda di carburante.

Intorno alle 12 il derivato Usa, scadenza novembre, cede 26 centesimi a 78,27 dollari dopo aver toccato un massimo intraday a 79,05 dollari, massimo da ottobre 2008.

Il Brent londinese cede 29 centesimi a 76,69 dollari dopo un massimo di giornata a 77,46 dollari.

“Il rialzo è stato guidato prevalentemente dall‘ottimismo dei mercati finanziari, assai più che dai fondamentali”, dice Richard Gorry di JBC Energy da Vienna.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below