14 ottobre 2009 / 09:44 / tra 8 anni

Sea e Adr, 5 mld investimenti entro 2020, 150.000 nuovi occupati

ROMA (Reuters) - Sea e Adr, i due principali gestori aeroportuali di Milano e Roma, hanno presentato i loro piani di sviluppo che prevedono investimenti complessivi di 5 miliardi di euro entro il 2020 e quasi 14 miliardi entro il 2040.

<p>Un aereo Alitalia. REUTERS PICTURE</p>

Lo si legge in una sintesi dell‘intervento di Fabrizio Palenzona, presidente Adr.

I sue sistemi “saranno in grado di garantire nei prossimi dieci anni oltre 150.000 nuovi posti di lavoro fra occupati diretti, indiretti e indotti”, si legge in una slide della presentazione fatta a Villa Madama, alla quale hanno partecipato i vertici dei gestori Palenzona e Giuseppe Bonomi, presidente della Sea, e il ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below