10 ottobre 2009 / 14:00 / tra 8 anni

Governo, Marcegaglia: Berlusconi vada avanti

SALERNO (Reuters) - Il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia ha detto oggi che l‘Italia non ha bisogno di elezioni anticipate e che il governo di Silvio Berlusconi deve andare avanti per cercare di risolvere la crisi, mettendo all‘ordine del giorno il taglio delle tasse.

<p>Berlusconi in una foto d'archivio. REUTERS/Tony Gentile (ITALY POLITICS)</p>

“Non abbiamo bisogno di elezioni, ma che il governo di Silvio Berlusconi vada avanti”, ha detto Marcegaglia ad un convegno sul Sud.

“In questo momento delicato è importante non delegittimare le istituzioni”, ha aggiunto, con riferimento alle tensioni tra il presidente del Consiglio e il Quirinale dopo la bocciatura da parte della Consulta del Lodo Alfano, sulla sospensione dai processi per il premier.

“Dobbiamo salvaguardare il capo dello Stato, perché così salvaguardiamo anche l‘Italia. D‘altra parte, non va neanche bene approfittare del Lodo Alfano per delegittimare il governo”.

Dopo avere ribadito che la crisi economica non è finita nonostante i segnali di ripresa, il presidente di Confindustria ha invitato il governo a “mettere all‘ordine del giorno un taglio delle tasse sulle imprese e sui lavoratori dipendenti, che sono quelli che stanno soffrendo di più per la crisi”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below