7 ottobre 2009 / 10:33 / tra 8 anni

Generali, Del Vecchio sotto 2% per effetto fusione con Alleanza

MILANO (Reuters) - La partecipazione di Leonardo Del Vecchio in Generali è scesa sotto la soglia del 2% dal 2,069% precedente, secondo quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

Una fonte vicina all‘imprenditore spiega che la variazione è dovuta al semplice effetto diluitivo della fusione Generali-Alleanza.

L‘operazione è datata infatti primo ottobre, giorno in cui è diventata efficace l‘operazione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below