3 ottobre 2009 / 15:43 / tra 8 anni

Lodo Mondadori,Cir:da Fininvest risarcimento da 750 milioni euro

ROMA (Reuters) - Fininvest dovrà versare 750 milioni di euro a Cir come risarcimento del danno causato dalla corruzione giudiziaria nell‘ambito del Lodo Mondadori.

<p>Una immagine di archivio di Carlo de Benedetti REUTERS</p>

Lo dice una nota della stessa Cir, che cita una sentenza depositata oggi dalla sezione civile del Tribunale di Milano.

“Cir ha diritto al risarcimento da parte di Fininvest del danno patrimoniale da ‘perdita di chance’ di un giudizio imparziale, quantificato in euro 749.955.611,93”, si legge nella nota, che precisa che Cir ha diritto anche ai “danni non patrimoniali sopportati in relazione alla medesima vicenda. La liquidazione di tali danni è riservata ad altro giudizio”.

“Dopo quasi vent‘anni dalla condotta fraudolenta messa in atto per sottrarre al nostro Gruppo la legittima proprietà della Mondadori, finalmente la magistratura, dopo la sentenza che ha confermato definitivamente in sede penale l‘avvenuta corruzione di un giudice, ci rende giustizia anche sul piano civile”, commenta Carlo De Benedetti, presidente onorario di Cir.

Fininvest non è stata al momento raggiungibile per un commento.

La vicenda Lodo Mondadori si incentrava su presunte sentenze comprate che avevano assegnato il gruppo editoriale di Segrate alla Fininvest nella battaglia legale che nella seconda metà degli anni 80 aveva opposto Silvio Berlusconi al gruppo di Carlo De Benedetti. Nel processo, Berlusconi era stato prosciolto per intervenuta prescrizione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below