2 ottobre 2009 / 06:41 / tra 8 anni

Borsa Tokyo chiude in calo di 2,5% su rialzo yen,timori economia

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo tocca il minimo di chiusura da due mesi e mette a segno il maggior calo settimanale da inizio luglio, sulla scia di rinnovati timori per la ripresa dell‘economia e per l‘ennesimo rialzo dello yen.

<p>Una dealer al lavoro. REUTERS/Yuriko Nakao</p>

Colpiti in particolare gli esportatori come Tokyo Electron.

“I volumi scambiati sono stati considerevoli”, nota un dealer.

Il Nikkei ha perso il 2,47% a 9.731,87 punti, -5,2% sull‘intera settimana, il Topix il 2,39% a quota 874,67.

“Il calo dell‘indice è correlato per lo più alla chiusura di Wall Street ma ci sono anche fattori specifici giapponesi”, spiega un esperto della Jujiya Securities, “ad esempio le perplessità degli investitori per le politiche dell‘amministrazione democratica e il rafforzamento della valuta nazionale”.

Secondo l‘esperto il Nikkei potrebbe anche scendere sotto i 9.000 punti, settimana prossima.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below