25 settembre 2009 / 08:16 / tra 8 anni

G20, ottimismo sul raggiungimento di un accordo sui bonus

PITTSBURGH (Reuters) - I paesi del G20 sembrano vicini a un accordo per l‘inquadramento e la limitazione dei bonus dei manager finanziari e chiederanno alle banche di immobilizzare più capitale a protezione delle attività più rischiose.

<p>G20, ottimismo sul raggiungimento di un accordo sui bonus. Nella foto il presidente Usa Barak Obama. REUTERS/Philippe Wojazer</p>

Una fonte vicina alla delegazione francese, facendo ieri sera il punto sulla situazione, ha detto che il tema, compresa l‘ipotesi di un tetto ai bonus sostenuta da Francia e Germania, è ancora in fase di discussione.

Oggi il ministro delle Finanze tedesco Peer Steinbrück ha detto che l‘accordo su una limitazione dei bonus è più concreto di quanto non sia mai stato: “Non abbiamo mai avuto qualcosa di concreto come questo”, ha detto.

”La percezione è che le cose si stiano muovendo e che si arriverà a un accordo vicino alla nostra posizione“, ha detto ieri la fonte. ”Il tetto è il nodo più difficile ma abbiamo buone speranze di far passare l‘idea che potrebbero essere definiti dei limiti da un supervisore sui volumi dei bonus in rapporto ai ricavi delle banche per incoraggiare una maggiore salvaguardia del capitale.

Un tema sul tavolo è anche la possibilità di una limitazione delle remunerazioni variabili in base ai ricavi delle banche se giudicate incompatibili con un solido livello patrimoniale.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below