2 settembre 2009 / 06:23 / tra 8 anni

Forex, calo borsa Tokyo premia yen, bene dollaro Autralia

TOKYO (Reuters) - In armonia con la correzione di Wall Street, la marcata battuta d‘arresto dell‘azionario giapponese favorisce i corsi della valuta nipponica, che si conferma negli ultimi scambi asiatici sui record da sette settimane rispetto a dollaro ed euro.

<p>Immagine d'archivio. REUTERS/Toru Hanai (JAPAN BUSINESS)</p>

Nuovi timori sulla solidità del sistema finanziario innescati da voci di mercato hanno fatto concentrare le vendite sulle borse e sulle divise a elevato rendimento, premiando invece divise come lo yen.

Fa eccezione il dollaro autraliano, che trae beneficio dai dati migliori delle attese sulla crescita economica del secondo trimestre.

“L‘ottimismo sulla ripresa aveva temporaneamente offuscato i timori sulla tenuta del sistema finanziario che stanno però adesso riaffiorando. Gli investitori ritengono più probabile un nuovo rallentamento ciclico dopo il recupero legato alle misure di stimolo” spiega il gestore di una banca giapponese.

Poco dopo le 8 dollaro/yen a 92,86/88 da 92,91 della chiusura Usa di ieri, euro/yen a 132,08/10 da 132,09 ed euro/dollaro a 1,4222/24 da 1,4216.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below