24 luglio 2009 / 12:57 / 8 anni fa

Risanamento, Mancuso: ci sono condizioni perché cose vadano bene

MILANO (Reuters) - Le condizioni perché si possa arrivare a un accordo tra le banche creditrici sulla ristrutturazione di Risanamento esistono.

Lo ha detto Salvatore Mancuso, consulente del gruppo immobiliare, uscendo dalla sede dell‘adviser Leonardo & Co.

“Ci sono tutte le condizioni perché le cose vadano bene”, ha commentato Mancuso in risposta alle domande dei giornalisti sul piano di ristrutturazione della società immobiliare.

“Si lavora, si va avanti”, ha aggiunto il consulente, che non ha voluto invece esprimersi sulle indiscrezioni stampa relative a un piano di Intesa SanPaolo e UniCredit per un aumento di capitale fino a 500 milioni di euro (tra conversione di crediti e apporto di contante) in grado di mettere in minoranza la famiglia Zunino.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below